03 Marzo 2018, 09:58:21Commento scritto da astrologo
Voto: 6.50
Due romanzi di un autore che ha scritto soltanto testi di Space Opera, il migliore dei quali non è certamente questo volume riproposto da Uranai.
Il primo che conclude l'epopea di Morgan Chane, è un avventura del Lupo dei Cieli, assieme agli altri della sua specie
che cerca il saccheggio di tesori in mano ad altrui.
L'altro è la riproposta di un testo già apparso nei primi tempi della collezione, che non mi era piaciuto per niente, all'epoca. Allargato riproipone lo stesso sconcerto che avevo provato in un primo momento
Tutti e due leggibili ma non trascendentali.
 
02 Marzo 2018, 10:34:16Commento scritto da capricorno52
Voto: 7.50
Una pubblicazione all’ altezza delle aspettative che chiude un 2017 abbastanza altalenante dal punto di vista qualitativo della collana Urania Collezione. Un grande autore di fantascienza che ha cominciato a scrivere negli anni 30’ raggiungendo la maturità negli anni  anni 50’ 60’ , ci offre due romanzi  del  genere “Space opera”  fantastico-avventuroso di quegli anni, che tuttavia letti oggi  mantengono intatto fascino ed il sense of wonder della pura avventura.

Le stelle del silenzio , romanzo che chiude il ciclo di Morgan Chane “il Lupo dei cieli” prototipo dell’ avventuriero-pirata spaziale dedito al saccheggio, che tuttavia è dotato di una etica morale derivata dalle sue origini. Anche in questo romanzo Chane persegue l’obiettivo di impadronirsi di ricchezze particolari , contaminate dal sangue degli originari proprietari, nascoste in pianeti impossibili da violare.  Ma Chane , novello Ulisse, applica l’astuzia dove non arriva l’ardimento e la forza e alla fine riesce nell’ intento.
Il romanzo ruota intorno al personaggio molto ben caratterizzato di Chane , gli avversari sono o arroganti-stupidi o inutilmente crudeli , gli amici ed alleati si caratterizzano per la fedeltà.
La scrittura è nello stile anni 60’ , il coinvolgimento del lettore è assicurato tramite l’azione ed i continui colpi di scena , dialoghi asciutti , buone ma da rapportare ai tempi le ambientazioni.
Racconto da leggere che ci fa evadere dal quotidiano con i ricordi delle prime letture del passato.
La stella della vita , secondo me uno dei migliori romanzi, pubblicati in Italia,  insieme ad Agonia della Terra ed Incappucciati d’ Ombra,  di Hamilton.
Kirk Hammond primo astronauta della Terra ritorna alla vita dopo 10.000 anni dalla sua morte incidentale nello spazio si ritrova su una Terra cambiata ed in preda a lotte fra diverse razze discendenti dall’ uomo. Hammond diviene per la sua diversità di approccio alla vita il fulcro di interessi contrastanti che saprà conciliare in un nuovo sviluppo piu’ libero dell’ umanità.
Il romanzo ruota intorno al personaggio di Hammond , tuttavia l’autore oltre ad una profonda caratterizzazione del personaggio introduce importanti elementi sentimentali a sostegno della storia. Anche in questo romanzo prevale  l’azione accompagnata da rappresentazioni ipotetiche ma interessanti sui possibili sviluppi della razza umana , i dialoghi sono piu’ completi ed evoluti e sono di sostegno ai sentimenti espressi da Hammond verso personaggi femminili, variegate le ambientazioni, interessante l’idea sull’ esistenza nella galassia di una singolarità stellare capace di cambiare l’evoluzione.
Letture consigliate.  
 
02 Febbraio 2018, 08:11:06Commento scritto da nickel
Voto: 6.50
Finalmente il terzo capitolo di Morgan Chane; mi erano piaciuti i primi due, così l'ultimo: un po' d'avventura non guasta mai!
La stella della vita mi ha appassionato un po' meno, ma rimane nel genere.
 
15 Gennaio 2018, 20:53:28Commento scritto da antosimov
Voto: 7.50
ho letto per la prima volta LA STELLA DEL SILENZIO  che concludeva il ciclo del LUPO DEI CIELI che rimane sul livello dei precedenti,  avventura classica spaziale  Voto 6,5.
Riletto dopo 40 anni LA STELLA DELLA VITA; mantiene il suo fascino dopo decenni. tenendo conto che è stato scritto 50 anni fa direi che può far parte dei classici della fantascienza. Superiore al primo romanzo del volume  Voto 8.
Il voto finale deve essere una media.  
 
Utenti cui piace il libro
Thermonuclear Warrior
Utenti cui non piace il libro