18 Marzo 2012, 13:23:46Commento scritto da Darkyo
Voto: 6.00
Curiosa e originale variazione sul classico tema della "casa infestata", dove però i veri spettri sembrano aleggiare nelle psicologie stravaganti dei personaggi e, in particolare, della protagonista. Non è fantascienza - ovviamente - ma nemmeno propriamente horror, seppure vi sono espedienti narrativi tipici di questo genere. L'unica nota dolente è il finale, troppo improvviso e affrettato, lascia il lettore insoddisfatto e incapace di darsi una spiegazione.
 
01 Dicembre 2008, 22:22:01Commento scritto da caioiii
Voto: 5.00
Ennesimo libro che non c'entra niente con urania e la fantascienza. A tratti noioso. Il film l'ho visto e mi è piaciuto.
 
26 Agosto 2008, 13:17:20Commento scritto da maxpullo
Voto: 6.50
Il grande merito della Jackson è quello di aver fatto da "apripista" per numerosi scrittori di horror tra i quali lo stesso Stephen King. Il romanzo è scritto molto bene e la lettura scorre piacevolmente, ma più ci si avvicina al finale e più ci si accorge che manca qualcosa: ci sono dei pezzi da antologia dell'incubo e diverse immagini riprese in successivi film che compaiono qui per la prima volta, ma il senso di "incompletezza" del racconto è palese e i fenomeni di Hill House che i medium sono chiamati ad indagare rimangono un mistero quasi insoluto.
Discreto
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente, Franz
Utenti cui non piace il libro