07 Settembre 2013, 14:41:37Commento scritto da fabri
Voto: 6.00
un 6 tirato per i capelli per un romanzo minore dell'autore
 
25 Dicembre 2012, 12:44:30Commento scritto da Darkyo
Voto: 3.00
Pessimo tecnothriller di ispirazione chrictoniana, con una trama ai limiti del ridicolo e personaggi dalle psicologie incomprensibili (specie la bambina-ragazzina-adolescente-chissacché). Non c'è suspance, non c'è tensione, niente misteri o segreti, soltanto una serie di scene banali e irreali, con cui l'autore cerca di mostrare pregi e, soprattutto, pericoli dell'uso della realtà virtuale, senza alcun appiglio scientifico, senza nessun tentativo di apparire credibile.
 
19 Maggio 2012, 12:12:12Commento scritto da belvas
Voto: 7.00
Bella storia con intreccio continuo sulla base della cyber realtà, si vede che l'autore è del mestiere, certo forse troppe divagazioni nell'intimo sono esagerate, ma almeno son riuscito a finirlo incuriosito di sapere ad ogni pagina cosa sarebbe successo. Anche se il finale è scontato, al solito l'affresco della storia, la cyber realtà per l'appunto con il suo corollario di morti sospette e servizi segreti rende la lettura piacevole
 
28 Giugno 2005, 10:38:49Commento scritto da marsman60
Voto: 6.00
e' forse il peggiore che abbia scritto
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente
Utenti cui non piace il libro