22 Luglio 2018, 12:19:41Commento scritto da astrologo
Voto: 5.50
libro che si può dividere in due parti: nello spazio, discreto, con punte d'ironia; sulla terra piuttosto anonimo e poco coinvolgente nel dubbio metto un mezzo punto in meno, mi dispiace per Pohl
 
18 Ottobre 2014, 09:22:24Commento scritto da remotino
Voto: 7.00
Ed io invece lo trovato molto bello, scorrevole a volte avvincente, ironico è proprio il classico libro che non devi pensare a nulla ma solamente leggerlo, qui noi non trattiamo Kafka o Calvino o altri intellettuali, certo che se la narrativa è anche istruttiva non guasta.
 
30 Agosto 2013, 15:51:11Commento scritto da adso
Voto: 6.50
Romanzo senza infamia e senza lode. Storia abbastanza lineare, ma sostanzialmente senza nerbo. Se volete conoscere il miglior Pohl, cercate altrove.
 
27 Febbraio 2011, 14:34:13Commento scritto da Darkyo
Voto: 6.00
Non è un romanzo memorabile e sicuramente Pohl ha scritto di meglio, però non mi sento di dargli l'insufficienza. Certo, ci sono poche idee valide e originali per un intero romanzo e alcune di queste non sono poi nemmeno così originali, c'è anche un po' di ingenuità bonaria (una sorta di operazione nostalgica della fantascienza più classica), ma alla fine si lascia leggere con estrema facilità e l'ironia con cui viene trattata la società americana è molto divertente (bellissime le esercitazioni degli alieni per lo sbarco sulla Terra).
 
08 Marzo 2010, 16:22:11Commento scritto da iogy
Voto: 7.50
Devo dire che la parte migliore del libro è quando Sandy è ancora nella nave aliena e viene descritto il suo rapporto con i compagni della coorte....Una volta sulla Terra, lo scenario post-bellico è davvero suggestivo con un sottofondo di love story un pò artefatto. Finale da dimenticare!!
Lettura però godibile, di quelle che non annoiano mai!
 
01 Luglio 2007, 13:52:24Commento scritto da Dart Fener
Voto: 6.00
La storia non è male, anche se il finale è proprio "un'americanata", che fa rima con cazz...a.
 
11 Settembre 2006, 09:51:21Commento scritto da ky0
Voto: 4.50
Eè noioso quanto basta, banale anche, prevedibile pure.....e poi troppi stereotipi e luoghi comuni.....forse come libro andrebbe bene x un bambino....
Trama nella 4 copertina assolutamente errata.....gli hak li (o come diavolo si chiamano) non si nutrono affatto di carne umana!!!!! ???
 
09 Febbraio 2006, 15:23:13Commento scritto da io.robot
Voto: 2.00
per me ORRIBILE !!!

e in più l'ho pure dovuto ricomprare in quanto la prima copia apparteneva alla edizione per libreria
>:( si paga lo scotto della inesperienza !!!!
 
14 Settembre 2005, 22:59:27Commento scritto da Avatar
Voto: 6.50
Un bel libro sui buoni (terrestri) e i cattivi(alieni) con un pizzico di spionaggio e un lieto fine.
Piacevole.
 
18 Maggio 2005, 11:59:17Commento scritto da francibass
Voto: 6.50
Romanzo scorrevole e abbastanza divertente visto che racconta le vicende in un gruppo di sprovveduti alieni adolescenti che fanno i turisti sulla Terra. Simpatici i personaggi e le trovate poetiche di Pohl, non ci si spiega pero' come Sandy abbia una psicologia piu' umana che aliena nonstante le sue origini. La nota di copertina dice che gli alieni si nutrono di carne umana, cosa che non ha nessun riscontro nel libro (almeno detta in questi termini). Nonostante qualche perplessita' sull'inspiegabile ingenuita' dei protagonisti e sull'ottusita' degli alieni il racconto fila spedito senza colpi di scena.
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente, silverio
Utenti cui non piace il libro