17 Marzo 2010, 10:15:08Commento scritto da marsman60
Voto: 7.50
divertenti racconti
credo all'epoca anche molto originali
 
01 Maggio 2008, 22:27:36Commento scritto da Eremita
Voto: 7.50
Antologia di racconti che spaziano fra molti argomenti, affrontati con molta originalità e ironia. Divertente da leggere, scritto scorrevolmente.<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" /><o:p></o:p>
 
06 Dicembre 2006, 13:57:26Commento scritto da tehom
Voto: 7.50
Molto piacevole la lettura di quest'antologia di Boucher, fondatore e primo direttore di "The Magazine of Fantasy & Science Fiction".
In genere le scorribande narrative degli editor puri lasciano molto a desiderare (penso a H. Gold e a D. Wollheim, tanto per fare qualche nome ),  ma stavolta il risultato è eccellente.
In aggiunta ai classici e più volte antologizzati "mordono" e "copia per recensione", fanno da contorno diversi altri brillanti racconti che ruotano intorno a buffi viaggi nel tempo, demoni più o meno male in arnese, maledizioni, tutti con un'atmosfera a metà tra Weird Tales e la commedia brillante cinematografica americana ( sul genere Preston Sturges ) degli anni '30-'40.
Notevoli anche due gustosi racconti di fantascienza "culinaria" ("il primo" e "Il segreto della casa" ).
Un cenno particolare al drammatico e anomalo "la sposa delle stelle",a mio avviso uno dei più bei racconti antirazzisti della SF.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro
Franz