30 Gennaio 2011, 13:38:42Commento scritto da belvas
Voto: 7.00
  L'idea di partenza è ottima, gli esploratori terrestri vengono mandati su un pianeta sperduto per studiare la società, e per eventualmente valutare la possibilità che la società possa evolvere verso forme compatibili con la federazione in espansione.
Inutile dire che il pianeta è ad uno stadio medioevale sia per la tecnologia, ma soprattutto per il clima di timore che si respira, forse è la URSS dell'epoca?
La rete di spie terrestri ha il compito solo di osservare ed intervenire solo per salvare altri membri della spedizione.
Il protagonista, che qualcuno sospetta avere poteri di un Dio, decide di immolarsi per la bella che ha incontrato e che spera segretamente di riportare sulla Terra.
Purtroppo il testo è di una pesantezza unica, non se derivi dalla traduzione fatta dall'inglese o dal testo originale.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro