19 Giugno 2017, 23:51:07Commento scritto da contericci
Voto: 4.50
In Inghilterra nevica in agosto. "Qui c'è sotto qualcosa", spiega ai suoi il primo ministro britannico, bisogna mobilitare l'esercito perché siamo sotto attacco di una potenza straniera ostile. L'allarme diventa rosso quando poi si scopre che la neve è pure radioattiva. Ma chi sono questi malvagi che vogliono farci morire di freddo e ustionati dalle radiazioni? Non ci è dato sapere. Verso la fine del racconto, un eroico scienziato armato di un paio di oscilloscopi scopre l'origine della interminabile nevicata:  da alcune postazioni navali coperte da una nebbia artificiale, scaturiscono delle micidiali onde radio ad ultra-altissima frequenza che provocano 'sto disastro. Non svelo il finale per lasciare intatta la suspance. Mi limito solo a constatare che peggiora di molto il livello qualitativo della storia di cui salvo solo le prime pagine.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro