27 Marzo 2016, 16:10:29Commento scritto da and
Voto: 7.00
Ultimo romanzo di Simak, un caleidoscopio di viaggi nel tempo, razze aliene, robot servitori del genere umano e molto altro ancora, raccontati con l'inconfondibile stile proprio dell'autore.
Bello e interessante  
 
01 Febbraio 2015, 18:44:50Commento scritto da Han Tavers
Voto: 7.00
Interessanti viaggi nel tempo e storie parallele.
 
03 Febbraio 2011, 08:09:47Commento scritto da grifone58
Voto: 7.50
Davvero un bel romanzo... consigliatissimo
 
28 Novembre 2009, 13:06:53Commento scritto da crizzo
Voto: 7.50
Viaggi nel tempo e nello spazio !!! Simak ottimo narratore, solo qualche attimo di stanchezza nel leggerlo...; l'ho letto la prima volta nel 2005 ed ora nel 2009; confermo la prima impressione ed il voto.
 
24 Settembre 2008, 08:47:45Commento scritto da attiliosfunel
Voto: 5.00
Noioso. Mi è durato 20 pagine, se non meno.
 
22 Settembre 2008, 20:09:41Commento scritto da maxpullo
Voto: 9.00
Non c'è che un aggettivo per definire questo libro: "meraviglioso".Dalla prima pagina sino alla conclusione della storia siamo rapiti nelfantastico universo immaginato da Simak, il quale, con grande maestriae con una narrazione molto lineare, ci conduce per mano in questastupenda favola, narrandoci, come già fatto in altri romanzi, l'epopeafutura della razza umana e di quello che è il suo destino nell'universo.
Ilromanzo riprende alcuni dei temi già affrontati in precedenza in altriscritti di Simak: il senso di fratellanza universale ("La casa dallefinestre nere"), la folle irrefrenabile ambizione umana alla felicitàche porta alla scomparsa ed alla trasformazione dell'uomo stesso inquanto razza ("Anni senza fine"), la coppia di individui "speciali"destinata ad indagare nel mistero dell'universo ("L'ospite del senatoreHorton") e poi viaggi nel tempo, mutazioni, automi il cui unico scopo èservire l'uomo e soprattutto razze aliene, che, nel bene e nel maleinteragiscono con le scelte ed il destino dell'uomo stesso.
Maquesta ripresa, lungi dall'essere una mera riproposta dei clichè cariall'autore, conduce ad una avventura straordinaria che affresca lastoria dell'umanità dalla preistoria sino al più remoto futuro in unmodo del tutto nuovo, affascinante e convincente.
Da leggere e rileggere
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente, Pio III
Utenti cui non piace il libro