13 Agosto 2015, 12:59:26Commento scritto da Phantom Opera
Voto: 4.00

Assolutamente non è il Campbell che piace a me questo....è la prima volta che resto deluso dall'autore.

Il romanzo è un concentrato di noiose paranoie privo di qualsiasi colpo di scena o elemento di interesse per il lettore. Probabilmente risente anche degli anni che hanno reso obsoleto un certo tipo di thriller alla "Psycho". Un pò come guardare l'esorcista nel 2015.  Ad ogni modo differisce da ogni altra cosa scritta dall'autore...sembra più uno sfogo personale che altro...manca totalmente l'elemento onirico/sovrannaturale, il mistero che ti tiene incollato alle pagine del libro e sopratutto una storia che si possa definire tale.

Consiglio a chi vuole conoscere l'autore di dirigersi verso altre sue opere come Sogni neri (capolavoro), la bambola che divorò sua madre o la setta.  
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro
attiliosfunel