Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
trifide Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(31)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
Copia Scheda
 

Vai in fondo alla pagina
 
 

Copia Trama
Copia Indice

 
   
 

Urania Classici - Mondadori - Pocket Neri

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1772
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 6.80
 
N. Volume:   266
Titolo:   Hoka sapiens
Autore:   P. ANDERSON (ps. di Poul ANDERSON) e G. R. DICKSON (ps. di Gordon Rupert DICKSON)
   Traduzione: Hilja BRINIS (ps. di Hilia BRINIS)
   Copertina: Stefano PACHì
 
Data Pubbl.:   Maggio 1999 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   Earthman's Burden, 1957
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   104 x 175
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   216
 
 
  Ultima modifica scheda: robdimo 19/02/2019-09:44:44
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Gli Hoka, abitanti del pianeta Toka, sono pacifici e tranquilli. Quando arrivano i terrestri, li accolgono bene e quasi con entusiasmo. Ma ciò che piace agli Hoka non sono tanto i terrestri in sé, quanto i loro miti western, racconti polizieschi, romanzi storici e in generale il mondo variopinto dell'avventura. Gli Hoka sono incapaci di apprezzare le sfumature del linguaggio figurato: prendendo tutto alla lettera, decidono di imitare le creazioni dei terrestri e si improvvisano sceriffi, detective, perfino antichi romani, in una deliziosa parodia della cultura della Terra lontana. Torna, in edizione integrale, il capolavoro di Anderson e Dickson.