Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
Melina Melina 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(34)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1282
 
Piace a 18 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.73
 
N.:   1274
Quake, pianeta proibito
Charles SHEFFIELD
     Traduzione: Marco PINNA
     Copertina: Walter ANGELICI
 
Data:   7 Gennaio 1996 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Summertide, 1990
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   240
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 18/02/2014-22:17:44
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Quake, cio√® Terremoto, non √® forse un nome ben augurante per un pianeta, ma in questo caso √® molto realistico: Quake appartiene a un sistema di mondi gemelli che ogni trecentocinquantamila anni, a causa di una particolare congiunzione, si trova al centro di forze semplicemente catastrofiche, a confronto delle quali le " normali " maree estive del sistema sembrano uno scherzo. Quando il romanzo si apre, il terribile momento sta per verificarsi, e sebbene l'accesso a Quake sia rigorosamente vietato, un gruppo di essere umani decide di sfidare la sorte e andarci a ogni costo. Ci sono due signori che hanno interessi vitali sul pianeta; c'√® un investigatore che √® alla caccia di pericolosi assassini; e c'√® un'archeologa che spera di trovare, proprio grazie al cataclisma, le prime tangibili tracce degli Artefici, la razza misteriosa che ha lasciato dietro di se i pi√Ļ enigmatici manufatti del cosmo...