Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

|Fuori Collana Libri Fantascienza| - Mondolibri

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:96580
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
La città perduta
Clive CUSSLER e Paul KEMPRECOS
     Traduzione: Paola Mirizzi ZOPPI
Edit.:   Mondolibri
 
Data:   Gennaio 2008 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Lost City, 2004
Note:   cod. editore 767210
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 214
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   456
 
 
  Ultima modifica scheda: fantagufo 15/09/2014-02:43:11
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Quale rapporto c'è tra il corpo di un aviatore d'inizio Novecento trovato congelato in un ghiacciaio e un elmo del 16^ secolo? Chi o cosa sono le creature mostruose che massacrano i partecipanti a un reality show nelle isole Orcadi? Mentre Kurt Austin, nuova punta di diamante della National Underwater Marine Agency, viene avvicinato da una giovane affascinante, che forse nasconde un pericoloso segreto, la scoperta di una gigantesca cavità sul fondo dell'oceano, denominata la Città Perduta, sconvolge il mondo scientifico. Ma non basta. E a ciò si aggiunge la diffusione di un'alga mutante, particolarmente aggressiva, che diffonde terrore e sconvolgimenti nell'ecosistema marino. Non si tratta, tuttavia, soltanto di misteriosi fenomeni naturali, poiche' una grande multinazionale agisce sotto copertura per sfruttare la situazione e ottenere il controllo dei mari e, forse, anche della vita sulla Terra… Per Kurt Austin comincia l'ennesima, rocambolesca corsa contro il tempo.