Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
waferdi Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
wawawa wawawa 
aidoru aidoru 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Biblioteca economica - Salani

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:95880
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   10
Septimus Heap. Alkymia
Angie SAGE
     Traduzione: Gloria PASTORINO
     Disegni: Mark ZUG
 
Data:   Luglio 2011 ISBN:    9788862566131
Tit.Orig.:   Physik, 2007
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 197
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   512
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 06/01/2017-13:57:42
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Spesso in buona fede vengono commessi catastrofici errori. Silas Heap lo ha appena fatto: senza volerlo ha liberato dalla sua prigione il terribile spirito della Regina Etheldredda, spaventosa da viva quanto da morta. La perfida Regina non ha abbandonato il suo diabolico piano: conquistare la vita eterna, grazie a una pozione che può essere preparata solo tornando indietro nel tempo e solo attraverso una profonda conoscenza dell'arte dell'Alkymia. E questo costringerà Septimus a viaggiare nel tempo e a studiare l'Alkymia e la Medycina, e a cercare disperatamente di impedire che Etheldredda raggiunga il suo scopo. Un altro capitolo delle straordinarie avventure di Septimus Heap e della strampalata e fiabesca comunità di maghi a cui appartiene: un mondo in cui niente è come sembra e dove la vita quotidiana ha il fascino dei fuochi d'artificio, imprevedibili, colorati, inaspettati e... pericolosi.