Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Free Will Free Will 
marco.kapp Vedi il profilo utente 
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Nuova Narrativa Newton - Newton & Compton

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:92656
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   353
Il tesoro della legione fantasma
David GIBBINS
     Traduzione: G. ZAVAGNA
 
Data:   14 Giugno 2012 ISBN:    9788854137714
Tit.Orig.:   The Tiger Warrior, 2009
Note:   Jack Howard N 4
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   428
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 22/12/2017-18:43:06
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In un gioco continuo di sovrapposizione di più dimensioni temporali, si intrecciano le storie dei legionari romani di Crasso in ruga, di un'antichissima e sanguinaria società segreta cinese, di due militari di stanza in India e di due scienziati moderni. Tutti, nel corso dei secoli, cercano di svelare un mistero che potrebbe sconvolgere il destino dell'umanità. Le legioni romane di Crasso subirono, com'è noto, un'immane disfatta a Carré, nell'attuale Turchia; i Romani sopravvissuti furono deportati nelle miniere di lapislazzuli in Afghanistan e due di loro, dopo decenni di prigionia, riuscirono a fuggire, portando via qualcosa che attira sulle loro tracce anche un misterioso e terribile Guerriero Tigre... Adesso anche l'archeologo Jack Howard e il suo amico ingegnere Costas, aiutati da un'affascinante studiosa, cercano di decifrare il segreto dei legionari perduti. I due amici si spingono attraverso le montagne e le steppe dell'Afghanistan fino alle giungle selvagge dell'India. Qui il mistero si infittisce: cosa ci fa, incisa sulla parete di una caverna, l'insegna della Undicesima Legione di Crasso? Perché anche il bisnonno di Jack, John Howard, reduce dalle Campagne Indiane, volle perdersi in quella giungla? Cosa scoprirono di tanto prezioso i due legionari? E perché il Guerriero Tigre da secoli continua la sua caccia, compiendo stragi feroci pur di impossessarsi di qualcosa che fa gola ai tiranni di tutti i tempi?