Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(59)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:916
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.00
 
N.:   908
Ultime notizie dall'America - Ora zero
J. G. BALLARD (ps. di James Graham BALLARD)
     Traduzione: Marco PAGGI e Dida PAGGI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   26 Dicembre 1981 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Hallo America, 1981
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   384
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 14/09/2018-11:29:06
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In occasione del Natale offriamo ai nostri lettori questo numero doppio dedicato a J.G. Ballard l'autore che da sei anni non pubblicava romanzi, occupato com'era a riordinare e aggiornare la sua prodigiosa produzione di racconti. Poi, due anni fa, è arrivata la voce che stava lavorando ad altro, ed ecco ora questo Ultime notizie, un romanzo d'eccezione, uno scoppio di straordinaria potenza fantastica e narrativa.
Da oltre un secolo non si avevano più notizie dagli USA. Il grosso della popolazione americana s'è ormai ritrasferito da tempo nei continenti d'origine - Europa, Asia, Africa e questi continenti sono stati troppo presi dai problemi della loro stessa sopravvivenza per occuparsi d'altro. Ora finalmente una spedizione europea che rinnova curiosamente quella di Cristoforo Colombo, viene spedita laggiù...
I racconti di Ballard sono sempre sconvolgenti e traumatizzanti, ma quello che dà il titolo alla raccolta qui inclusa potrà avere effetti ancora più drastici. Si consiglia quindi vivamente di leggerlo per ultimo onde non rischiare, dopo averlo letto, di non essere più materialmente in grado di leggere gli altri.