Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(55)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:908
 
Piace a 7 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 6.79
 
N.:   900
Paradosso cosmico
Charles L. HARNESS (ps. di Charles Leonard HARNESS)
     Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   6 Settembre 1981 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Paradox Men, 1953
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   180
 
RISTAMPA del numero: 552
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 12/09/2018-18:09:57
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Fantascienza per grande schermo, fantascienza barocca, fantascienza  pura. Così Brian Aldiss ha definito questo romanzo, pubblicato negli USA nel 1949 e rimasto per anni sconosciuto in Europa. È una riscoperta coloratissima, ricchissima, traboccante: imperatori americani, mutanti, torturatori, schiavi, la Società dei Ladri, la Mente Microfilmica, l'invasione neanderthaliana, i duelli, i balli, le maschere, le spie, i semidei, le fughe, le esecuzioni, le ciurme paranoiche delle stazioni solari, i salti temporali e spaziali, tutto si avvolge spettacolarmente attorno a un enigma centrale, e precipita verso la soluzione in una vertiginosa sequenza dove la perfetta serietà non esclude il perfetto divertimento.