Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
nollicus Vedi il profilo utente 
tehom tehom 
Visitatore Visitatori(29)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Superpocket - Best Thriller [dal 2008] - R. L. Libri

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:88682
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   44
Titolo:   Incidente artico
Autore:   Robert LUDLUM e James H. COBB
   Traduzione: Marta CODIGNOLA
 
Data Pubbl.:   2012 ISBN:    9788846211613
Titolo Orig.:   The Arctic Event, 2007
Note:   Ultimo capitolo sella serie Covert One
 
Genere:   Libri->Spy Story
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 176
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   480
 
 
  Ultima modifica scheda: stalker1 12/01/2019-17:10:07
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dai ghiacci di Wednesday Island, una remota e desolata isola artica, emerge il relitto del Misha 124, un bombardiere sovietico scomparso nel 1953. La notizia del ritrovamento viene riportata dai media di tutto il mondo, e il Cremlino fornisce la sua versione ufficiale: un’esercitazione militare finita male. Ma le due tonnellate di antrace che l’aereo stava trasportando fanno sospettare che il Misha fosse in realtà una piattaforma strategica per l’uso di armi biologiche. E che fin dai tempi della guerra fredda esista una verità scomoda, tenuta nascosta dai servizi segreti russi e americani, che ora rischia di venire a galla con conseguenze disastrose. Perché i ghiacci canadesi potrebbero aver conservato, intatto e letale, per oltre mezzo secolo, il carico, su cui una pericolosa organizzazione criminale balcanica sta cercando di mettere le mani. Una minaccia che solo il colonnello Jon Smith dell’agenzia segreta Covert-One è in grado di affrontare, rischiando tutto, anche la vita, per salvare l’ordine mondiale...