Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Grandi Cicli della Fantascienza - Nord - Cofanetto Cosmo Oro

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:84728
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   CF05ter/4
Dune ciclo completo - L'imperatore-Dio di Dune
Herbert FRANK
 
Data:   1988 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   God Emperor of Dune, 1981
Note:   Volume in brossura formato Cosmo Oro
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: jommy cross 25/07/2012-16:57:40
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Ritorna, con L'imperatore-Dio di Dune, il ciclo piu importante della fantascienza moderna, quel ciclo che, con i precedenti romanzi Dune, Messia di Dune, I figli di Dune ha ottenuto in tutto il mondo un successo di pubblico e critica mai raggiunto in precedenza da un'opera di fantascienza. In L'imperatore-Dio di Dune l'azione si sposta nel lontano futuro. Duemila anni sono passati da quando Paul Muad' Dib, il Messia di Dune, ha portato il pianeta ai vertiei delI'impero galattico. II pianeta Arrakis, da cui Leto Altreides II, dio-imperatore e figlio immortale di Paul Muad'Dib, governa l'universo, non ha piu molti punti di contatto con il mondo desertico dei Fremen del « profeta di Dune » Quello che un tempo era un intero, desolato deserto è ora un pianeta fertile e rigoglioso, e i vermi delle sabbie, produttori della favolosa spezia del melange, non girovagano più liberi nelle distese sabbiose. E mentre cambia il pianeta, in accordo ai piani del grande pianetologo Liet-Kynes, che organizzò la trasformazione ecologica di Arrakis, anche Leto, unico dominatore della galassia e unico controllore del traffico del ricercatissimo melange, cambia a poco a poco: mentre intorno a lui fervono i complotti dei Fremen ribelli e delle potenze che vorrebbero impadronirsi della preziosissima droga, il suo corpo continua la trasformazione iniziata duemila anni prima; quando egli accettò la «pelle terribile » delle trote della sabbia, quella pelle che, se da una parte gli ha concesso enormi poteri e la virtuale immortalità, dall'altra ha preteso in cambio l'ineluttabile rinuncia alla forma umana.