Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
maxborgo maxborgo 
zecca_2000 zecca_2000 
Glawen Glawen 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(29)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

TEADue - Editori Associati

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:84432
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 8.00
 
N.:   2003
La scuola dei maghi
Trudi CANAVAN
     Traduzione: Adria TISSONI
     Copertina: Steve STONE
 
Data:   Aprile 2012 ISBN:    9788850227839
Tit.Orig.:   The Novice, 2002
Note:   La trilogia del mago nero (2)
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 196
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   488
 
 
  Ultima modifica scheda: gretana 09/02/2013-13:19:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Sonea ha finalmente accettato di entrare nella Corporazione dei maghi, iniziando così il suo percorso di studi. La strada davanti a lei però è irta di pericoli, a cominciare dal fatto che numerosi maghi disprezzano le sue umili origini e la giudicano indegna di quel privilegio. Il più spietato è Regin, un novizio che sembra avere come unico scopo quello di istigare i compagni e gli insegnanti contro la ragazza, umiliandola ripetutamente e arrivando persino ad accusarla di essere una ladra. L’unica speranza per lei è rappresentata da Dorrien, sensibile e intelligente figlio dell’autorevole Lord Rothen: il ragazzo, giunto alla scuola per far visita al padre, prende subito le parti di Sonea e si spinge addirittura a rivelarle alcuni segreti che la rendono più potente del perfido Regin. Nel frattempo, Lord Dannyl si reca nella vicina Elyne in qualità di ambasciatore, ma la sua vera missione è ripercorrere il viaggio iniziatico compiuto anni prima da Akkarin, il Sommo Lord, per scoprire se il capo della Corporazione dei maghi abbia assimilato i segreti della proibitissima magia nera. Tuttavia né Rothen né Dannyl possono sapere che Akkarin sospetta di loro e che ha messo gli occhi sulle stupefacenti potenzialità di Sonea per attuare i suoi oscuri disegni…