Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
massimo massimo 
Roxiban Roxiban 
flex62 flex62 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Mondi Fantastici - Salani

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:84032
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Strega di Classe
Diana Wynne JONES
     Traduzione: Valentina DANIELE
 
Data:   Febbraio 2010 ISBN:    9788862561808
Tit.Orig.:   Witch Week, 1982
Note:   Ciclo dei Chrestomanci vol. 4
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   224
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 23/03/2012-18:50:22
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
«In questa classe c'è una strega» dice un bigliettino anonimo caduto da un quaderno nella classe 2Y. Se la magia non esistesse, sarebbe solo uno stupido scherzo. Ma se invece esistesse, e fosse addirittura illegale? Se fosse punita con il rogo?
Ecco che allora qualcuno della 2Y si ritroverebbe in guai seri, perché nel tetro collegio di Larwood House sta succedendo qualcosa di terribilmente proibito: stormi di uccelli esotici appaiono dal nulla, scope e tappeti prendono il volo… Chiunque sia il responsabile - Charles Morgan, il ragazzo dallo sguardo più truce della scuola, o Nan Pilgrim, che discende da una strega molto famosa - rischia di fare una fine terribile. E come se non bastasse, la situazione precipita: il piccolo Brian Wentworth scompare, scatenando il panico; la direzione della scuola chiama i terribili Inquisitori; qualcuno brucerà sul rogo a meno di non utilizzare un'antichissima magia e richiamare il più potente incantatore degli Universi… ma così facendo, quel qualcuno rischia di segnare il proprio destino.