Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
attiliosfunel attiliosfunel 
Visitatore Visitatori(26)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:83585
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   454
Omicidio sulla Via Appia
Steven SAYLOR
     Traduzione: Fabrizia Villari GERLI
 
Data:   Luglio 2011 ISBN:    9788842917083
Tit.Orig.:   Murder in the Appian Way, 1996
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   423
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 11/12/2016-21:58:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Roma, 52 a.C. Una fredda notte senza stelle viene all'improvviso illuminata dalle torce di una folla inferocita che, dopo aver occupato il Foro, minaccia di marciare sul Senato per darlo alle fiamme. Il motivo di quella sollevazione popolare è la morte di Publio Clodio Pulcro, amatissimo ex tribuno della plebe, barbaramente accoltellato sulla via Appia. E tutti puntano il dito contro Tito Annio Milone, il suo avversario politico, che infatti viene subito accusato d'omicidio. Tuttavia, assecondando la sua natura diffidente e indagatrice, Gordiano il Cercatore sospetta che la faccenda nasconda molte zone oscure e, poco prima che il processo abbia inizio, decide d'investigare, mandando così su tutte le furie Cicerone, che vuole chiudere il caso al più presto. Ma perché tanta fretta? Per evitare che scoppino nuove rivolte? Per timore che possa emergere qualche segreto imbarazzante? In effetti, grazie al prezioso aiuto del figlio Eco, Gordiano si troverà sulle tracce di una verità molto diversa da quella sostenuta in tribunale, una verità agghiacciante, che lo farà dubitare non soltanto del proprio ruolo di Cercatore al servizio della giustizia, ma anche del futuro della Repubblica...