Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:83573
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   399
Il Bucaniere della Giamaica
Tim SEVERIN
     Traduzione: Andrea DI GREGORIO
 
Data:   Aprile 2010 ISBN:    9788842916192
Tit.Orig.:   Buccaneer, 2008
Note:  
 
Genere:   Libri->Spy Story
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   371
 
 
  Ultima modifica scheda: fantagufo 08/12/2016-16:15:13
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Rapito dai corsari e venduto come schiavo al mercato di Algeri, il diciassettenne Hector Lynch √® riuscito con astuzia, coraggio e determinazione a sovvertire il proprio destino e a riconquistare la libert√†. Ma la prospettiva d'iniziare una nuova vita nel Nuovo Mondo s'infrange ben presto tra le onde del Mar dei Caraibi, dove la sua nave viene intercettata da John Coxon, un bucaniere noto per la sua estrema crudelt√† e spregiudicatezza. In un primo momento, per√≤, la fortuna sembra assistere Hector: il giovane infatti convince Coxon di essere nientemeno che il nipote di Sir Thomas Lynch, il potente governatore della Giamaica. Tuttavia non pu√≤ certo immaginare che il pirata ha intenzione di consegnarlo ¬ęin dono¬Ľ a Sir Henry Morgan, il nemico giurato del governatore; perci√≤, quando l'inganno viene svelato, fuggire √® il solo modo per sottrarsi all'ira del bucaniere. E quella fuga fa precipitare Hector in un vortice d'intrighi politici e di pericoli mortali: prima in mare aperto, tra uragani devastanti e paurosi naufragi, e poi nelle viscere della terra, dove gli spagnoli hanno scoperto immense miniere d'oro. E in un mondo in cui la menzogna e il tradimento sono le uniche monete di scambio, anche l'amore per una bellissima e nobile ragazza pu√≤ rivelarsi una debolezza letale...