Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
massimo massimo 
Visitatore Visitatori(33)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:83522
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   433
La Sposa e la Vendetta
Jacqueline CAREY
     Traduzione: Gianluigi ZUDDAS
     Copertina: Allan JENKINS
 
Data:   Febbraio 2011 ISBN:    9788842916932
Tit.Orig.:   Kushiel's Justice, 2007 [2/2]
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 215
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   440
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 15/04/2016-18:49:55
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dal giorno del suo arrivo sull'isola di Alba, il principe Imriel de la Courcel ha dovuto lottare per guadagnarsi il rispetto della popolazione locale e per vincere la diffidenza dei nobili di corte. Ma la sfida pi√Ļ dura √® stata sopportare la lontananza da Sidonie, il suo grande amore perduto, cui ha rinunciato per sposare Dorelei mab Breidaia. Tuttavia, quando la moglie gli annuncia di essere incinta, il suo cuore si riempie di gioia e di speranza: anche un matrimonio combinato pu√≤ regalare lampi di felicit√†. Il destino, per√≤, gli riserva ancora una prova straziante. Berlik, lo stregone del misterioso popolo dei Maghuin Dhonn, √® infatti convinto che un giorno quel bambino distrugger√† il regno di Alba e, in un atto di estrema ferocia, uccide Dorelei e il figlio che lei porta in grembo. Sconvolto e in preda alla disperazione, per Imriel la vendetta diventa cos√¨ l'unica ragione di vita e, non appena viene a sapere che lo stregone √® fuggito dall'isola, raduna un manipolo di guerrieri albani e si lancia al suo inseguimento. Sebbene il viaggio si riveli ben presto lungo ed estenuante, il principe non ha nessuna intenzione di arrendersi, nemmeno quando scopre che Berlik si nasconde a Vralia, una terra selvaggia e pericolosa, dove l'inverno non ha mai fine e i boschi celano oscure insidie‚Ķ