Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
erberto erberto Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Millemondi - Mondadori - Titolo grande - immagine nel cerchio

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:82125
 
Piace a 10 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.21
 
N.:   55
Il tempo del Vuoto
Peter F. HAMILTON
     Traduzione: Riccardo VALLA
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Maggio 2011 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Temporal Void, 2008
Note:   Secondo romanzo della Trilogia del Vuoto
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   115 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   688
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 10/12/2014-10:07:08
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il Vuoto, l’anomalia che è in realtà un microuniverso in espansione a spese del nostro – ma che alcuni adorano come una manifestazione divina – ha ricominciato a dilagare. I Signori Celesti del Vuoto hanno bisogno di un Secondo Sognatore, ma non riescono a trovarlo e il nemico del Commonwealth, l’Impero Ocisen, ha deciso nel frattempo di attaccare. Racconto nel racconto: Edeard, colui che la gente chiama il Camminatore sull’Acqua, sa che deve incarnare il ruolo messianico che gli è stato assegnato, battendosi contro i potentati del crimine di Makkathran… Quando i lembi delle diverse vicende si riuniranno, avremo un racconto fantastico e poderoso almeno quanto il volume che lo contiene e nulla di meno, alla lettera, di una saga universale.