Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
zecca_2000 zecca_2000 
Pio III Pio III 
Fedmahn Kassad69 Fedmahn Kassad69 
raffa raffa 
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Romanzi - Ponte alle Grazie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:81267
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Il passo di Merlino. La foresta di Brocelandia
Jean-louis FETJAINE
     Traduzione: Francesco BRUNO
     Copertina: John William WATERHOUSE
 
Data:   Marzo 2006 ISBN:    8879287729
Tit.Orig.:   Brocèliande, 2004
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: erberto 15/01/2011-15:10:24
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Mentre gli eserciti bretoni tentano di coalizzarsi contro nemici che appaiono sempre più forti e agguerriti, il giovane bardo Merlino, accusato di stregoneria e minacciato di morte, s’imbarca alla volta della Piccola Bretagna: la sua meta è la foresta di Brocelandia, dove si cela il mistero delle sue origini. In quel territorio incantato e impenetrabile egli si ricongiunge al suo popolo, quello degli elfi, e compie finalmente il suo percorso iniziatico. Ma ecco che il suo passato torna a richiamarlo tra gli uomini: nel regno degli scoti la regina Guendolena ha messo al mondo un bambino di nome Artù, e Merlino sa che quel bambino è suo figlio... Continuazione e compimento delle vicende narrate ne Il passo di Merlino, La foresta di Brocelandia immerge il lettore con vividezza quasi fisica nell’atmosfera cupa di un’epopea carica di mistero e di passioni, in un mondo primitivo odoroso di terra umida in cui l’umanità percepisce in tutta la loro potenza le forze oscure della Natura. Una storia ai confini della Storia dove la foresta di Brocelandia, inquietante e meravigliosa, è a un tempo protagonista e sfondo delle vicende di Merlino — della creatura metà uomo e metà elfo che incarna ciò che l’uomo avrebbe potuto essere, il sogno perduto di un’umanità magica.