Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(13)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
Copia Scheda
 

Vai in fondo alla pagina
 
 

Copia Trama
Copia Indice

 
   
 

Cosmo. Capolavori di Fantascienza Moderna - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:81151
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Titolo:   Cronache della Lega Polesotecnica
Autore:   Poul ANDERSON
   Prefazione: Sandro PERGAMENO
   Traduzione: Giampaolo COSSATO e Sandro SANDRELLI
   Copertina: Zeljko PAHEC
 
Data Pubbl.:   1989 ISBN:    8842901121
Titolo Orig.:   The Earth Book of Stormgate, 1978
Note:   Ricopertinatura di Cosmo Argento N.105/106. ISBN assegnato il 6/93
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Ristampe/Riedizioni Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   284
 
 
  Ultima modifica scheda: Mr.Chicago 20/12/2018-13:56:11
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Tra i grandi affreschi di "storia futura" tanto cari agli scrittori di fantascienza questo della Lega Polesotecnica di Poul Anderson è certo uno dei più ricchi e vividi. Le avventure del furbo e simpatico mercante Nicholas van Rijn, e del coraggioso esploratore David Falkayn, hanno dato, poco per volta col passare degli anni, forma e consistenza a un "opus magnus" tra i più validi ed importanti della moderna fantascienza. Il presente volume, che si affianca ai cinque precedenti del ciclo (Mondo rovente, Il mercante delle stelle, La ruota a tre punte, La guerra degli uomini alati, Mirkheim) già apparsi su questa stessa collana, raccoglie le undici storie della serie ancora inedite. Questi racconti e romanzi brevi, che si estendono per un arco di quasi mille anni di storia futura, e sono correlati tra loro da una dettagliata carta cronologica dell'intero "arazzo futuro" di Anderson, raccontano minuziosamente l'espansione dei terrestri nella Galassia, il loro incontro con altre razze intelligenti, la nascita e il declino della Lega Polesotecnica (un'associazione di principi-mercanti che ambisce a colonizzare i mondi alieni e a portare in tutta la Galassia le regole del libero commercio). In questo memorabile quadro delineato da Anderson spicca nettamente il complesso e travagliato rapporto tra i terrestri e gli uomini alati di Avalon, che è il filo conduttore che lega i racconti del volume e li inserisce nella struttura omogenea e compatta di una saga di rara bellezza.