Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
gasp63 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Gabriele Civati Gabriele Civati 
Visitatore Visitatori(72)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Imago. Nuove Voci - Il Filo|Albatros

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:80171
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Drakonest II. Furia elementale
Mario Daniele FRANGI
 
Data:   Marzo 2010 ISBN:    9788856719741
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: erberto 02/10/2010-15:57:10
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il mondo di Lhityan è di nuovo in pericolo: qualcuno sta cercando di impadronirsi dei Cristalli Primordiali, i quattro simboli dei poteri naturali necessari per preservare l’armonia e vivere in serenità. Ad affrontare l’emergenza Longay, giovane dragone dotato di un cristallo di draconio sul petto, inviato dal signore dei draghi Alphyon col compito di ritrovare i cristalli. La missione di Longay si imbatterà nel cammino di Romeo Wileard, discendente della famiglia imperiale di Zephyria e comandante dei dragoni: i due giovani combatteranno fianco a fianco e insieme condivideranno paure e desideri, scoprendosi giorno dopo giorno sempre più uniti in una solida amicizia. Ma le difficoltà sono dietro ogni angolo, i colpi di scena non cessano di ribaltare il corso delle vicende, gli enigmi irrisolti del passato tornano a turbare il presente; non senza dolore i protagonisti dovranno procedere nella propria missione, in una lotta in cui il nemico non è sempre visibile ma si cela in parte anche dentro di sé.