Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
miky1 miky1 Amico di Urania Mania
massimo massimo 
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca (I Romanzi di..)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:79
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N.:   79
Tentazione cosmica
M. Roger SOREZ
     Traduzione: Patrizio DALLORO (ps. di Maria Teresa MAGLIONE)
     Copertina: Curt CAESAR
 
Data:   10 Maggio 1955 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   La Tentation cosmique, [1954]
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 26/08/2018-19:02:19
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Questo romanzo scritto con ammirevole precisione scientifica, e molta immaginazione, sottile umorismo, spirito di fronda contro i costumi dei nostro secolo, è un gioiello di fantascienza. Ha suscitato in Francia numerose polemiche perché in parecchi dei personaggi creati dalla fantasia dell'autore, persone viventi in Francia hanno creduto di riconoscersi. E' la storia di uno scienziato giovane e povero che, per amore della scienza diventa baro, truffatore, ricattatore e scende la scala della immoralità fino a mischiarsi con una banda di trafficanti di stupefacenti, per procurarsi il denaro e i mezzi necessari alle sue ricerche scientifiche dapprima, e per vitale necessità poi di vincere una terribile malattia che ha attinto nell'usare in laboratorio e volontariamente la potenza, dei raggi cosmici: la deuteriosi. Egli crede dapprima di poter passare invulnerabile fra i vizi d'ogni genere, ma ne resta Contaminato senza accorgersene. Una sua assistente, Lise, l'unica donna che egli ama d'amore, e che ha acquistato, lavorando con lui, le stesse sue superumane facoltà, gli rinfaccia un giorno d'essere diventato un essere abbietto e immorale e se ne va, lasciandolo solo. Lo scienziato s'accorge soltanto in quel momento d'amarla e capisce che Lise ha ragione. La cerca disperatamente e incomincia a rifare all'indietro la strada percorsa, per poter redimersi. Ma il passato lo tiene con mille legami, i suoi loschi traffici, ora che non vuol più'saperne, gli portano gravi conseguenze: è arrestato, poi inseguito, la sua vita è in pericolo non più per la malattia, ma per la vendetta dei suoi antichi compagni. Come Lise, la sua amata, riesca a salvarlo e a salvarsi, il romanzo racconta, su uno sfondo scientifico e fantastico che affascina, e che fa riflettere per il grave monito che contiene.