Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(30)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

IperFiction - Interno Giallo|Interno Giallo/Mondadori|Mondadori - Interno Giallo/Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:7814
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
La mano del caos
Margaret WEIS e Tracy HICKMAN
     Traduzione: Pietro FERRARI
     Copertina: Keith PARKINSON
 
Data:   Gennaio 1995 ISBN:    9788804391982
Tit.Orig.:   The Hand of Chaos [1993]
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   162 x 233
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   388
 
 
  Ultima modifica scheda: Vecchio47 10/01/2015-08:37:05
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il ciclo di Death Gate √® il pi√Ļ ambizioso fra quelli finora scritti dalla coppia di talenti Weis & Hickman.
In ognuno dei primi quattro volumi di questa saga, che si estende su sette libri, si introduce un regno ben distinto e pienamente autonomo, ciascuno con una storia propria raccontata con uno stile ogni volta diverso. Perché siamo in presenza di un mondo che è stato diviso nei quattro elementi fondamentali, ognuno dei quali ha una vita autonoma. Abbiamo Arianus, il mondo d'aria, Pryan, il mondo di pietra, Abarrach, il mondo di fuoco, e Chelestra, il mondo d'acqua. Per il controllo di questi regni si battono due razze dotate di superiori poteri magici: i Sartan, dediti al bene, e i Patryn, ambiziosi e assetati di potere. Ora, nei tre volumi finali, si va sviluppando la lotta senza quartiere per il pieno controllo dei regni.
Il Lord del Nexus, dove si sono rifugiati i Patryn superstiti, ha spinto il giovane Haplo ad attraversare la Porta della Morte per esplorare quelle realtà distinte da cui sono stati cacciati, allo scopo di scoprire se i Sartan vivono ancora. E qui scopre che costoro, ridotti alle strette dai draghi-serpente, hanno aperto la Porta della Morte per chiedere aiuto ai confratelli.
Haplo si allea con Alfred, un Sartan che condivide i suoi stessi ideali, e con lui al fianco comincia a scoprire tasselli di informazioni dimenticate che aiutano entrambi a capire come mai la loro terra sia stata un giorno divisa in quattro regni.
Mentre il Caos impazza ovunque, Hugh Manolesta, un assassino ucciso da tempo e ora fatto risorgere per continuare la propria opera, riceve un compito ben preciso che solo lui può portare a termine; nel frattempo su Arianus la situazione precipita, perché l'automa che deve far funzionare il complesso macchinario che fornisce l'aria si è fermato, secondo le istruzioni ricevute a suo tempo dai Sartan.