Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
waferdi Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
puffo puffo 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:780
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   772
Quando i Technol ci chiameranno
W. J. BURLEY (ps. di William John BURLEY)
     Traduzione: Eladia ROSSETTO
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   25 Febbraio 1979 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Sixth Day, 1978
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 10/09/2018-17:26:41
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
"Da quanto tempo siete sulla Terra?"
"Da pi√Ļ di mille e cinquecento anni."
"Che fine hanno fatto gli uomini?"
"Non c'erano uomini quando siamo arrivati noi. "
"Ai nostri tempi eravamo circa tre miliardi. Che cosa è successo?"
"La risposta è semplice..."
La risposta è effettivamente semplicissima, e qualsiasi lettore di fantascienza sarà in grado di darla su due piedi. La difficoltà sta piuttosto nel risolvere il singolare problema che si pone adesso. Ci riusciremo? La cosa è molto dubbia anche se possiamo contare sull'aiuto dei Technol e soprattutto di un autore come W. J. Burley, che ha lasciato appositamente la letteratura poliziesca per venire a darci una mano.