Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(39)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

IperFiction - Interno Giallo|Interno Giallo/Mondadori|Mondadori - Interno Giallo/Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:7782
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
La nuova stirpe
Octavia Estelle BUTLER
 
Data:   Luglio 1993 ISBN:    8804374268
Tit.Orig.:   Mind of My Mind [1977]
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: erberto 22/09/2007-22:24:14
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Doro, l'essere immortale nato nell'antica Nubia al tempo della dominazione faraonica, ha un unico pensiero in mente: dare vita a una nuova stirpe di esseri straordinari. La sua speranza è di riuscire a creare degli immortali che possano in tal modo alleviare la sua solitudine. Per lunghi secoli, i suoi esperimenti con ogni tipo di essere umano sfociano in brucianti delusioni. Finalmente, i suoi sforzi vengono premiati dalla nascita di Mary. Essa possiede tutte le sue facoltà, a un grado superiore. Mary infatti può, con la sola forza della mente, dare vita a una gestalt, che viene denominata lo Schema. Si tratta di una complessa rete di energia psichica, superiore alla somma delle singole parti. Con un simile potere a sua disposizione, Mary non è disposta ad accettare le regole che Doro vorrebbe dettarle. E lui, che è suo padre e anche il suo amante, si scopre improvvisamente nel ruolo di rivale. Un'epica sfida fra poteri simili ma non uguali, la cui posta è il dominio del mondo.