Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(36)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

IperFiction - Interno Giallo|Interno Giallo/Mondadori|Mondadori - Interno Giallo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:7774
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Mare di fuoco
Margaret WEIS e Tracy HICKMAN
     Traduzione: Pietro FERRARI
     Copertina: Keith PARKINSON
 
Data:   Giugno 1992 ISBN:    9788835601593
Tit.Orig.:   Fire Sea [1991]
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   155 x 225
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   338
 
 
  Ultima modifica scheda: Vecchio47 09/01/2015-22:46:37
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Haplo il Patryn ha ricevuto l'ordine di esplorare i quattro mondi del fuoco, dell'acqua, dell'aria e della pietra, sfruttando un varco magico dove avvengono strane trasformazioni: la Porta della Morte. Questa volta la destinazione è Abarrach, il mondo di pietra.
La nave elfica di Haplo approda su un infuocato lago di magma, e subito si scopre la presenza a bordo di un clandestino: Alfred il Sartan, ritenuto finora l'ultimo membro della sua razza. Finora, perché poco dopo avere scoperto la città fantasma di Porto Sicuro, Haplo e Alfred, nemici per tradizione e alleati per necessità, si trovano faccia a faccia con una tribù perduta di Sartan, che pratica la più proibita delle magie.
Nel frattempo, i governanti di Abarrach stanno disperatamente cercando una via di fuga proprio attraverso la Porta della Morte: principi e stregoni sono ormai consapevoli dell'incombente catastrofe che minaccia il loro mondo di lava e catacombe. E riaffiora il ricordo di una profezia, una profezia che preannuncia destini molto diversi per i vivi.., e per i morti!