Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
stalker1 stalker1 
zecca_2000 zecca_2000 
Fedmahn Kassad69 Fedmahn Kassad69 
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

TEADue - Editori Associati

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:77733
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   1122
Mastermind
James PATTERSON
     Traduzione: Donatella Cerutti PINI
 
Data:   2003 ISBN:    8850204299
Tit.Orig.:   Roses are red- 2000
Note:   I casi di Alex Cross (6)
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 198
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   322
 
 
  Ultima modifica scheda: gretana 18/04/2012-19:52:00
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il Mastermind √® un serial killer. Il Mastermind √® una ¬ęmente superiore¬Ľ, √® ¬ęil migliore¬Ľ. Non deve neppure compiere i delitti: gli basta manipolare psicologicamente alcuni individui, mandarli ¬ęin missione¬Ľ ‚Äď cio√® a rapinare banche e a massacrare gli ostaggi, ad esempio ‚Äď e poi sbarazzarsene. Il Mastermind √® imprendibile, e il suo piano √® infallibile. Ma qual √® il vero scopo del suo piano?
Soltanto chi sia disposto a capire potr√† fermarlo, chi abbia il coraggio di scendere nel buio gelido dei suoi pensieri, chi sia capace di pensare con il suo cervello, e prevederne le mosse, le astuzie, i passi falsi... Soltanto Alex Cross potrebbe riuscirci, ma il coraggioso profiler √® stanco di entrare nelle menti contorte degli assassini. Non vuole pi√Ļ capire. Anche perch√© la sua famiglia e la donna che ama hanno bisogno di lui, ora pi√Ļ che mai‚Ķ