Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
zecca_2000 zecca_2000 
ciccio ciccio 
Visitatore Visitatori(62)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

TEADue - Editori Associati

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:77697
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   1680
Indagine nel museo egizio
Elizabeth PETERS (ps. di Barbara Louise GROSS-MERTZ)
     Traduzione: Maria Barbara PICCIOLI
 
Data:   2009 ISBN:    9788850218387
Tit.Orig.:   The Deeds of the Disturber, 1988
Note:   Le avventure di Amelia Peabody (5)
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 198
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: 25/02/2011-09:41:34
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il guardiano notturno del British Museum viene ritrovato ai piedi di una mummia, con un’espressione di terrore sul volto. Ma la paura può veramente uccidere? Alcuni ne sono convinti, ma Amelia Peabody è piuttosto scettica al riguardo e nutre seri dubbi sul fatto che la maledizione di una mummia della Diciannovesima Dinastia possa essere stata la causa di quella morte.
    Come resistere alla tentazione di gettarsi in una nuova indagine, dunque? Senza contare che, al momento, in casa Peabody si stanno annoiando un po‚Äô tutti: senza sarcofagi da disseppellire o tesori da portare alla luce, Amelia, suo marito Emerson e il loro scatenatissimo figlioletto Ramses hanno proprio bisogno di qualche svago‚Ķ
   Ma ben presto si renderanno conto che i nebbiosi vicoli londinesi rischiano di essere ancora pi√Ļ pericolosi delle contorte viuzze del Cairo, soprattutto se un malfattore √® ben deciso a mandare all'altro mondo la persona che gli sta dando la caccia: Amelia Peabody.