Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
and and 
Visitatore Visitatori(38)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

IperFiction - Interno Giallo|Interno Giallo/Mondadori|Mondadori - Interno Giallo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:7758
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Seme selvaggio
Octavia Estelle BUTLER
 
Data:   Gennaio 1991 ISBN:    8835600413
Tit.Orig.:   Wild Seed [1980]
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: erberto 22/09/2007-18:29:43
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Un misterioso processo di “transizione" ha tramutato Doro, un uomo nato nell'antica Nubia ai tempi della dominazione egiziana, in un essere immortale, uno spirito perennemente affamato di vite umane, o meglio di corpi che indossa come una veste. E poiché è attirato in modo irresistibile dalle persone sensitive o dotate di facoltà speciali, comincia ad allevarle con un sistema di incroci e selezioni genetiche. Nel Seicento, all'inizio di una vicenda che si articola nell'arco di un secolo e mezzo, Doro ha ormai 3.700 anni ed è dominato dal sogno di creare un popoio di esseri straordinari, nella speranza che un giorno diventino immortali e possano così alleviare la sua solitudine. Finché in una foresta africana non incontra Anyanwu, una donna che vive da trecento anni ma è rimasta giovane come una ventenne, ed è dotata dello straordinario dono di trasformarsi in qualsiasi animale e di risanare ogni malattia o ferita del proprio corpo.
Anche Anyanwu soffre per la mancanza di propri simili, perché i mariti e i figli che ha avuto si sono tutti dimostrati mortali, e Doro la porta con sé in una delle sue colonie americane promettendole di darle finalmente una prole simile a lei.
Una volta arrivato, però, le impone di diventare una delle tante donne del suo “allevamento": in realtà non si fida di lei, che considera “seme selvaggio" perché è nata libera, e pianifica quindi di impadronirsi del suo corpo quando la sua utilità si sarà esaurita. Ma Anyanwu riesce a tenergli testa, e gli sfugge tramutandosi in aquila e in delfino, in modo che lui non possa “sentirne" la presenza. Inizia allora una caccia che durerà 150 anni, al termine della quale Doro scoprirà di essere ancora un uomo capace di soffrire e di piangere.
I quattro romanzi della serie dei ‚ÄúPatternist" sono la pi√Ļ ambiziosa creazione di Octavia Butier. Seme selvaggio √® il primo in ordine cronologico, ed √® seguito da Mmd ofMy Mmd (ambientato ai giorni nostri), Survivor (futuro prossimo) e Patternmaster (futuro lontano), che saranno tutti pubblicati da Interno Giallo.
L'autrice le definisce “storie sul potere": la ricerca del potere, la brama per il potere, la corruzione del potere.