Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
sklerotiko sklerotiko Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(61)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

TEADue - Editori Associati

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:77569
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   1689
Magdeburg- Il demone
Alan D. ALTIERI (ps. di Sergio ALTIERI)
 
Data:   2009 ISBN:    9788850218332
Tit.Orig.:  
Note:   La trilogia di Magdeburg - 3
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 198
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: gretana 08/05/2010-21:01:36
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nazione germanica, Anno Domini 1631. Un’effimera illusione di pace svanisce con le nevi dell’inverno. Una primavera improvvisa e cruda tramuta la terra tedesca in una desolazione desertica. Magdeburg, cittĂ  del destino e della dannazione è di nuovo sull’orlo dell’abisso: la difendono disperatamente le forze luterane sostenute dal re di Svezia, la stringe in una morsa l’esercito dell’impero cattolico. Intorno a questo palcoscenico di morte si aggirano figure avvolte dalla tenebra, schiacciare dal giogo del loro destino, anime morte e corazzate dall’orrore: il principe Reinhardt von Dekken, pronto a trascinare i suoi uomini nel baratro; Albrecht von Wallenstein, il demiurgo della guerra eterna; Wulfgar, l’eretico in nero; madre Erika, l’indomabile superiora del monastero di Kolstadt e il distaccato Osservatore, che vacilla nella sua imparzialitĂ . Ciò che ha avuto inizio non può essere fermato… SarĂ  nel ribollente cratere di Magdeburg che Wulfgar e Reinahrdt troveranno il loro fato, in un’Apocalisse di corpi e di anime che chiude in maniera spettacolare l’epica trilogia ambientata da Altieri nella Guerra dei Trent’anni, un’epoca in cui, come ci ricorda l’autore, «la tenebra dominò il mondo, la follia fanatica pervase la coscienza, il sonno della ragione generò mostri».