Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Longmire Longmire 
Visitatore Visitatori(24)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Millemondi - Mondadori - Titolo grande - immagine nel cerchio

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:75631
 
Piace a 9 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 6.75
 
N.:   48
L'altra faccia della realtà
Autori VARI
     A cura di: David Geddes HARTWELL e Kathryn CRAMER
     Traduzione: Piero ANSELMI
     Copertina: Victor TOGLIANI
 
Data:   Luglio 2009 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Year's best SF 11, 2006
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   115 x 195
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   480
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 06/12/2015-18:03:04
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Per i lettori di fantascienza, la natura è una vecchia amica che ogni tanto strizza l'occhio. Le sue regole sono conosciute alla perfezione, le sue attitudini note, eppure ogni tanto capita l'imprevisto. Una ruga nel libro di biologia, una smagliatura in quello di chimica dimostrano che le vecchie, fidate leggi hanno subito una scossa. Che non erano più al passo con i tempi. Non è la natura a essere capricciosa, è l'uomo a non saperla descrivere adeguatamente. Non sempre, almeno: lo dimostrano gli splendidi racconti di questo volume, in cui, accanto a molta eccellente SF avventurosa e mozzafiato, sono contenuti alcuni dei celebri "short short" pubblicati dalla rivista Nature, il più autorevole periodico scientifico del mondo. Non per giocare con le sue leggi, ma per stupirsene una volta di più.