Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
stalker1 stalker1 
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:74968
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   353
Il Sudario di Ghiaccio
Richard MONTANARI
     Traduzione: Anna MARTINI
 
Data:   Maggio 2009 ISBN:    9788842916000
Tit.Orig.:   Merciless, 2007
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   420
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 21/04/2016-14:31:54
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il cadavere di una giovane donna viene ritrovato lungo la riva del fiume che attraversa Philadelphia. È pieno inverno e il freddo ha steso un velo di ghiaccio sul corpo, quasi avesse voluto conservare, per gli agenti giunti sul posto, tutto l'orrore di quel delitto. Infatti alla ragazza, vestita con un bizzarro abito di epoca vittoriana, sono stati amputati i piedi, come se il killer avesse voluto celebrare una sorta di rituale. E quando, pochi giorni dopo, viene scoperto un altro cadavere, seguito a breve distanza da un terzo, ai detective Kevin Byrne e Jessica Balzano appare chiaro che l'intera città è tenuta sotto scacco da un assassino tanto spietato quanto perverso: le vittime sono state tutte «messe in posa» con vestiti antiquati, da bambola ottocentesca, e hanno subito varie mutilazioni, in qualche modo legate al loro passato. Le indagini si presentano subito difficili, dato che alcuni elementi rimandano a un caso di oltre dieci anni prima e rimasto insoluto, ma poi assumono addirittura contorni da incubo perché gli indiziati vengono uccisi, a uno a uno, con sistematica determinazione. Avanzando a fatica in un territorio oscuro, disseminato di dubbi e d'incertezze, Byrne e Balzano si ritroveranno a camminare sul confine che separa vittime e carnefici, polizia e criminali. E scopriranno con sgomento che qualcuno sta facendo di tutto per cancellarlo…