Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Vecchio47 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(44)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:74964    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   350
Titolo:   L'Ultima Equazione
Autore:   Mark ALPERT
   Traduzione: Roberta ZUPPET
 
Data Pubbl.:   Marzo 2009 ISBN:    9788842915737
Titolo Orig.:   Final Theory, 2008
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   376
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 21/04/2016-14:23:32
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
David Swift, docente di storia della scienza alla Columbia University, viene chiamato d'urgenza al St. Luke's Hospital di New York: Hans Kleinman, il suo vecchio professore di fisica, √® stato aggredito e torturato da uno sconosciuto e adesso √® in bilico tra la vita e la morte. L'uomo che David trova √® ben diverso da quello che, cinquant'anni prima, era considerato uno dei pi√Ļ brillanti assistenti di Albert Einstein e che poi era diventato uno scienziato ammirato da tutti. Kleinman √® in stato confusionale e ripete in maniera ossessiva due termini tedeschi - Einheitliche Feldtheorie - e una serie di cifre. David intuisce quale significato dare a quelle parole: il professore si sta riferendo alla ¬ęteoria unitaria dei campi¬Ľ, quella che spiegherebbe tutte le forze della natura, dalla gravit√† all'elettricit√† alla potenza nucleare. E sa pure che Einstein ha dedicato gran parte della vita a formularla, ma senza riuscirci‚Ķ O forse no?

C'è comunque ben poco di teorico in quello che accade a David subito dopo la morte del suo mentore: nel giro di poche ore, viene fermato dall'FBI con l'accusa di omicidio e diventa l'obiettivo di un uomo determinato a tutto pur di scoprire quelle equazioni rivoluzionarie. Perché David è la chiave, l'unica persona che, interpretando e seguendo gli indizi criptici sussurrategli da Kleinman, può trovare la soluzione a un'ipotesi scientifica così audace e devastante che potrebbe piegare le leggi dell'universo alla volontà umana…