Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:748    
 
Piace a 12 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.65
 
N. Volume:   740
Titolo:   Quando i neutri emergono dalla Terra - Cronomoto
Autore:   Bob SHAW
   Traduzione: Lia VOLPATTI e Beata DELLA FRATTINA
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   15 Gennaio 1978 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   A wreath of stars, 1976 - The two timers, 1968
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   320
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 12/10/2018-16:58:46
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Lavorando silenziosamente, lontano dalle grancasse pubblicitarie dei congressi e dei premi, Bob Shaw ha contribuito forse pi├╣ di ogni altro, negli ultimi anni, a mantenere la letteratura fantascientifica su alti e rigorosi livelli d'invenzione. ┬źCronomoto┬╗ nel 1971, ┬źUomo al piano zero┬╗ nel 1972, ┬źAltri giorni altri occhi┬╗ nel 1973: a ciascuno di questi corrisponde una trovata memorabile, sviluppata secondo il filo di una logica perfetta e nello stesso tempo di un'estrema ricchezza figurativa. Quanto poi al suo ultimo romanzo, si badi che non a caso lo pubblichiamo in questo numero doppio, insieme al suo primo, per celebrare il 25┬░ Anniversario di Urania. Quei lettori, vecchi e nuovi, che cadono a volte nel luogo comune di esaltare la fantascienza di un tempo contro quella di oggi, lo leggano. E poi ci sappiano dire.