Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
H.P.L. Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(22)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
Copia Scheda
 

Vai in fondo alla pagina
 
 

Copia Trama
Copia Indice

 
   
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:742
 
Piace a 14 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 7.20
 
N. Volume:   734
Titolo:   Stella doppia 61 Cygni
Autore:   Hal CLEMENT (ps. di Harry Clement STUBBS)
   Traduzione: Tom ARNO (ps. di Giorgio MONICELLI)
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   23 Ottobre 1977 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   Mission of Gravity, 1953
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   156
 
RISTAMPA del numero: 59
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 05/11/2018-13:30:39
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Oceani di metano, fiumi di ammoniaca, nubi di cloro, gravit├á di 700 G, venti a centinaia di chilometri all'ora: ecco il pianeta Mesklin della costellazione 61 Cygni. E su questo mondo proibitivo, Lackiand, membro di una spedizione scientifica terrestre, tenta di recuperare un razzo carico di preziosi strumenti. Ma Lackiand non ├Ę solo: una razza di lunghi insetti intelligenti, via di mezzo tra millepiedi e scorpione, si allea con il gigantesco, per loro, Volatore. Lo aiuta, lo assiste e lo guida nell'avventuroso viaggio tra venefiche trombe d'aria, cataclismi inauditi, mostri corazzati e trib├╣ ostili. Abile e affascinante seguace della fantascienza scientifica di Clarke, Hal Clement ha inoltre creato, con i suoi meekliniti, una delle pi├╣ articolate e persuasive specie di extraterrestri che si siano mai viste in URANIA.