Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(55)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:726
 
Piace a 5 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 7.00
 
N.:   718
Un agente dall'aldilà
George O'TOOLE
     Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   13 Marzo 1977 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   An Agent on the Other Side, 1973
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   212
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 05/02/2014-21:07:38
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dopo poche pagine di questo romanzo, il lettore penser√† di aver sbagliato collana, o che ci sia stato un disguido tecnico tra noi e i nostri colleghi di Segretissimo. Un giovane cineasta americano si trova a Praga nel periodo della famosa ¬ęprimavera ¬Ľ; torna a casa con le pizze del suo documentario, ma queste, con vari pretesti burocratici, gli vengono trattenute per settimane in dogana. La casa produttrice gli rescinde il contratto, il povero cineasta √® disperato. Ed ecco presentarsi un soave funzionario doganale con un'offerta di mediazione, di riparazione, di aiuto. Basta solo che il giovanotto accetti un piccolo incarico, un viaggetto da nulla. Dove? A Praga, vedi caso. A far che? Ah, niente di pericoloso o di clandestino, per carit√†. Si tratta solo di prendere contatto con un regista ceco, un maestro dell'avanguardia cinematografica, per dirgli... Siamo nel 1968, alla vigilia dell'intervento russo in Cecoslovacchia. La CIA, il KGB, i servizi segreti della Germania Occidentale, sono tutti coinvolti. I telefoni rossi degli stati maggiori e delle ambasciate squillano senza interruzione. Che cosa c'entra la fantascienza? Eppure, in questo drammatico intreccio carico di suspense e di stupefacenti diramazioni, in questa spy-story, cos√¨ aderente alla cronaca e alla storia, il vero colpo di scena, per il quale bisogner√† aspettare l'ultimissima pagina, √® proprio che la fantascienza c'entra.