Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
scifi1 scifi1 
Visitatore Visitatori(58)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Tascabili Economici Newton - Newton & Compton - TEN Seconda serie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:72459
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   N.C
Il Dr. Jekyll e Mr. Hyde
Robert Louis STEVENSON e Vieri RAZZINI
 
Data:   Gennaio 2004 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Strange Case Of Dr. Jekyll And Mr. Hyde, 1886
Note:   Copia in omaggio con il DVD de
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   134 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   98
 
 
  Ultima modifica scheda: Mr.Chicago 11/09/2018-12:51:26
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il rispettabile ed apprezzato dottor Jekyll isola, grazie ad un innovativo esperimento, la parte malvagia della sua stessa personalità: questa parte malvagia prende forma in Mr Hyde e in tutte le nefandezze che questi compie durante le sue scorribande notturne.
Largamente noto, il testo si affianca a percorsi antologici sull’horror d’autore
[...] "Subito lo spirito demoniaco si risvegliò in me e imperversò. In un impeto di follia straziai quel corpo che non opponeva resistenza, assaporando la gioia di ogni colpo, e solo quando subentrò la stanchezza, improvvisamente, nel parossismo del delirio, il mio cuore fu trafitto da una gelida morsa di terrore. La nebbia si disperse; mi resi conto d'essermi giocato l'esistenza e fuggii da quella scena di infamie... "
Ma questo libro che Stevenson ha pubblicato nel 1886 è spesso citato anche come il primo esempio della rappresentazione metaforica dello sdoppiamento della personalità attraverso il romanzo.