Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(56)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa - Sperling & Kupfer

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:68614
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   474
La Grande Dea
David EDDINGS e Leigh SCHALL-EDDINGS
     Traduzione: Linda DE ANGELIS
     Copertina: Luca TARLAZZI
 
Data:   Ottobre 2007 ISBN:    9788820043766
Tit.Orig.:   The Treasured One [2003]
Note:   La saga dei sognatori. Vol. 2
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 218
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   384
 
 
  Ultima modifica scheda: Vecchio47 30/06/2016-08:28:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Si chiamano i Sognatori. Sono quattro e hanno l'aspetto di bambini addormentati ma possiedono il dono di cambiare il corso della storia e soprattutto la capacità di arrestare il malefico Vlagh. Quest'ultimo è un essere orrendo e vorace che crea e alleva un proprio esercito di mostri sempre più perfezionati per sferrare il micidiale attacco e assoggettare tutto l'esistente. Il dio Dahlaine non rimpiange di aver introdotto i Sognatori nel mondo degli dei delle origini ma ora vorrebbe aver riflettuto più a fondo sulle possibili conseguenze di tale atto. Sembra infatti non esistere limite allo scompiglio che queste creature potrebbero scatenare: è gia abbastanza problematico che sognino il futuro ma che cosa succederebbe se qualcuno riuscisse a controllare i loro sogni? Intanto qualcosa d'inquietante s'infiltra nelle contrade dell'idillica Terra di Dhrall a turbarne la bucolica pace e a far tremare i palazzi della città-tempio di Aracia. la grande dea. Si tratta di minuscoli esseri, simili agli umani, ma molto più sinistri.