Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
attiliosfunel attiliosfunel 
and and 
zecca_2000 zecca_2000 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:685
 
Piace a 7 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 6.50
 
N.:   677
Quoziente 1000
Poul ANDERSON
     Traduzione: Giuseppe SCIMONE
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   17 Agosto 1975 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Brain Wave, 1954
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
RISTAMPA del numero: 108
 
  Ultima modifica scheda: victory 05/02/2014-13:09:36
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Tutti sanno pi├╣ o meno che cosa sia un IQ (o quoziente d'intelligenza). E quasi tutti sanno anche che questo IQ ├Ę di circa 100 negli individui normali, mentre pu├▓ scendere sotto i 25 negli idioti e superare i 140 nei geni. Quello che nessuno sa ├Ę da che cosa dipenda in ultima analisi l'IQ in questione. Supponiamo allora che dipenda da una sostanza chimica, e che questa sostanza sia un gas, e che questo gas per qualche ragione si sparga su tutta la Terra in tale misura da far salire vertiginosamente l'IQ non solo di tutti gli uomini ma anche di tutti gli animali, dagli insetti ai pesci ai serpenti alle mucche a cani ai gatti alle scimmie e via dicendo. Supponiamo che l'IQ di tutti quanti arrivi fino a 1000. Che cosa accadrebbe? Sarebbe un bene o un male? Una fortuna o la peggiore delle catastrofi? Provate, prima di leggere questo libro, a dare una risposta da voi.