Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Vecchio47 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
capitanklutz capitanklutz 
maxborgo maxborgo 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(45)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Grandi Scrittori di Fantascienza - Euroclub

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:68331    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   Anno III - N. 3 (13)
Titolo:   E.T. l' extra-terrestre
Autore:   William KOTZWINKLE
   Traduzione: Tullio DOBNER
   Sceneggiatura: Melissa MATHISON
 
Data Pubbl.:   Ottobre 1982 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   E.T. The Extra-Terrestrial In His Adventure On Earth, 1982
Note:   su licenza Sperling & Kupfer
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 195
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   267
 
 
  Ultima modifica scheda: robdimo 10/02/2019-16:49:29
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In una radura della California si posa una notte una nave spaziale proveniente da un lontano pianeta. La spedizione, organizzata e formata da esimi botanici con lo scopo di salvare dalla distruzione ecologica le varie specie di piante che crescono sulla Terra, è però costretta a ripartire velocemente, minacciata dalla polizia e dagli ufologi americani. Ma un membro dell'equipaggio extraterrestre, spintosi troppo oltre a curiosare, non fa in tempo a ritornare a bordo e viene così abbandonato dai compagni, solo, impaurito, sperduto in un mondo sconosciuto e ostile. Sarà Elliot, un ragazzino di dieci anni, a trovare nel giardino di casa questo strano personaggio dal corpo marroncino a forma di pera, con un enorme testone schiacciato e rugoso simile a quello di una tartaruga, un lungo collo retrattile, lunghi piedi palmati e un cuore in cui i sentimenti nascono e crescono intensamente. E' sulla profonda amicizia subito instauratasi tra i due protagonisti, il bambino e E.T., il piccolo, brutto, simpatico extraterrestre, che si incentra questa delicata e originale favola fantascientifica basata sulla sceneggiatura dello spettacolare film omonimo diretto da Steven Spielberg, il grande regista di Lo squalo, Incontri ravvicinati del terzo tipo, e I predatori dell'arca perduta. Al termine dell'esilarante sequenza di episodi, comici e commoventi al tempo stesso, che caratterizzano l'avventura terrestre del buffo straniero proveniente dallo spazio, sarà il mondo dell'infanzia, rappresentato dai ragazzini che lo hanno "adottato", a salvare E.T. dall'incomprensivo e spesso minaccioso "pianeta" degli adulti aiutandolo a ritornare a casa. Steven Spielberg, vincitore di numerosi Oscar, ha fatto centro un'altra volta: il film E.T., infatti ha riscosso un successo straordinario, assolutamente senza precedenti, polverizzando tutti i record d'incassi nella storia della cinematografia mondiale, e il libro è best-seller N. 1 negli USA. Di E.T. (il film in Italia è distribuito dalla CIC) si parla come del successo più clamoroso degli Anni Ottanta.