Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
tehom tehom 
dvmauro dvmauro 
adso adso 
micmakes micmakes 
Debby Debby 
Visitatore Visitatori(61)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

|Fuori Collana Libri Fantasy| - Edizione privata

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:67341
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
La Tavola di smeraldo. Minaccia dal passato
Sergio MARCHI
     Copertina: Giulia MARCHI
Edit.:   Edizione privata
 
Data:   Febbraio 2007 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   120 x 189
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   234
 
 
  Ultima modifica scheda: Mr.Chicago 11/01/2018-20:05:54
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
All'alba del ventunesimo secolo, un orfano di soli vent'anni - al quale la vita sembra aver voltato le spalle dal momento in cui è stato messo al mondo - ritrova un'antica pergamena che mette in guardia il mondo dalla sua imminente fine e nello stesso tempo indica il luogo dove si troverebbe la mitica Tavola di smeraldo. Forse si tratta di uno stupido scherzo diretto a chi è superstizioso, qualcuno però è pronto ad uccidere pur di impossessarsi di quella pergamena. Qualcuno determinato a dominare il mondo e creare un'umanità a sua immagine e somiglianza. Due personaggi tornati dal passato, grazie alla forza del bene l'uno e alla intelligenza posta al servizio del male l'altro, daranno vita ad uno scontro apocalittico che porterà il genere umano ad una sconvolgente conclusione...