Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
massimo massimo 
rammstein Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
cat cat 
Visitatore Visitatori(64)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca (I Romanzi di..)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:65
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 6.63
 
N.:   65
Pionieri dell'infinito
Jerry SOHL
     Traduzione: Anna PIAGGI
     Copertina: Curt CAESAR
 
Data:   20 Dicembre 1954 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Costigan's Needle, 1952
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
Ristampato nel numero: 382
 
  Ultima modifica scheda: mvent 11/06/2012-21:39:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il dottor Costigan aveva ideato e costruito il suo stranissimo "Ago" a scopo sanitario, soprattutto per favorire le ricerche della scienza medica nel campo della radioscopia e radioterapia. Ma fu solo dopo che una grande compagnia elettronica mise a sua disposizione un milione di dollari che Costigan costru√¨ un"ago" cos√¨ grande che nella sua cruna poteva entrare un uomo. E quando vi entr√≤ un uomo  - Glenn Bascher - quegli scomparve e nessuno pi√Ļ lo rivide. Naturalmente, la polizia e la stampa s'interessarono del mistero, subodorando un delitto. Erano ben lontani dall'immaginare che l'ago del professor Costigan costituiva una via di comunicazione tra la nostra realt√† tridimensionale e.. l'Infinito: cio√® i mondi spaziali e temporali paralleli e quasi uguali al nostro. Una serie di circostanze drammatiche lancia alcune centinaia di persone - senza possibilit√† di ritorno - nell'Infinito: in una terra cio√® selvaggia e poetica, cos√¨ uguale e diversa dal nostro pianeta!.. Dove una nuova societ√† e una nuova legge a poco a poco vengono create dai Pionieri (anche se invoontari) dell'Infinito. Il nuovo Eden ha inizio..