Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:629
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 5 utenti
Media: 5.50
 
N.:   621
Vento dal nulla
J. G. BALLARD (ps. di James Graham BALLARD)
     Traduzione: Mario GALLI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   24 Giugno 1973 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Wind from Nowhere, 1962
Note:   Erroneamente, in copertina J. B. Ballard
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   168
 
RISTAMPA del numero: 288
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 10/09/2018-14:13:55
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nel racconto biblico della creazione per prima cosa è la luce. Questa spettacolare storia di distruzione e di morte dovuta a uno dei massimi autori di FS inglesi, comincia invece così: "per prima venne la polvere" . L'azione ha inizio nell'aeroporto londinese di Croydon, dove da ore, inspiegabilmente, sebbene non ci siano nebbia né scioperi nessun aereo arriva più. Per prima, invece, arriva appunto la polvere, e ciò che poi gradualmente si scatena non ha precedenti né nella storia delle catastrofi reali né in quella dei più ingegnosi cataclismi finora immaginati dalla fantascienza.