Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
MissAngie Vedi il profilo utente 
stalker1 stalker1 
Grianne Vedi il profilo utente 
capricorno52 capricorno52 
Visitatore Visitatori(39)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Piccola Biblioteca Oscar - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:62633
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N. Volume:   590
Titolo:   Luce virtuale
Autore:   William GIBSON
   Traduzione: Delio ZINONI
 
Data Pubbl.:   Marzo 2008 ISBN:    9788804576662
Titolo Orig.:   Virtual Light, 1993
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 180
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   336
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 05/03/2012-15:46:13
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
San Francisco, 2005. Nella citt├á semidistrutta da un devastante terremoto una ragazza si muove rapida per le strade con la sua bicicletta; ├Ę Chevette Washington, preziosissimo corriere che, in un mondo totalmente ricoperto da una fitta rete informatica, si guadagna da vivere trasportando pacchi e informazioni secondo il "vecchio metodo", in modo da fuggire alle insidie degli hacker. Un giorno Chevette cede alla tentazione e si impossessa di uno degli oggetti a lei affidati: un innocuo paio di occhiali, che oltretutto non riesce a usare perch├ę, una volta inforcati, non mostrano niente. Quello che la ragazza non sa ├Ę che si tratta di preziosissimi occhiali a luce virtuale, capaci di mostrare la realt├á non com'├Ę ma come potrebbe essere. E quello che non pu├▓ immaginare ├Ę che per averli ci sono persone disposte a tutto, nemici implacabili che dissemineranno la strada di Chevette di una lunga scia di violenze, ricatti, uccisioni.